Protesi di ginocchio Mini-Invasive

Nuovi tipi di protesi:

Nel corso degli ultimi anni la continua ricerca sui materiali, gli strumenti e le vie di accesso chirurgico ha permesso notevoli progressi riducendo il trauma chirurgico causato dalla protesizzazione ed i conseguenti tempi di ripresa dai pazienti.

Un esempio di questo nuovo approccio mini-invasivo sono gli impianti monocompartimentali, disegnati cioè per so­stituire una sola metà dell’articolazione femoro-tibiale (interna o esterna). Queste protesi vengono anche chiamate parziali. Quando sono consentiti dalla giusta indicazione questi impianti hanno il vantaggio di rispettare completamente l’anatomia del paziente e quindi permettono un più rapido e completo recupero funzionale.