Tecniche operatorie Mini-Invasive

Approccio Chirurgico Mini-Invasivo:

Negli ultimi tempi ci si è sforzati il più possibile di rendere l’impianto delle protesi di ginocchio il meno traumatico ed invasivo possibile per i pazienti.

Per il buon esito dell’impianto è fondamentale l’esecuzione di un corretto gesto chirurgico rispettoso della anatomia del paziente e tendente ad evitare il più possibile danni e traumi alle parti molli.

Un progetto cui abbiamo lavorato in questi anni è stato lo strumentario E.M.A.S. , che permette l’inserimento dell’impianto totale di ginocchio senza invadere il canale femorale midollare, riducendo quindi sia il sanguinamento che il rischio di infezioni post-chirurgiche.

Questo approccio innovativo permette anche l’impianto relativamente semplice della protesi anche in casi molto complessi, quando cioè il canale midollare del paziente non è accessibile a causa di traumi o chirurgie pregresse.

Questa nuova metodica chirurgica è stata da noi presentata recentemente a vari congressi internazionali ed in vari articoli scientifici (*)

(*)Bibliografia:

  • Nuovo approccio metodologico e chirurgico nella protesi totale di ginocchio.
    G. Castellarin.
    Acta Orthopaedica Italica, pagg 27-34, volume n°36, 2013.
  • A new methodological and surgical approach to total knee replacement.
    G. Castellarin, M.Manili, E. Tavella.
    Sphera Medical Journal n. 17,January 2013,pagg 22-26.
  • A NEW SURGICAL APPROACH FOR TKA IN PATIENTS WITH INACCESSIBLE MEDULLARY CANAL
    Poster Presented at the 8th Combined meeting of the Orthopaedic Research Societies, Venice 13-16 October 2013
  • A NEW SURGICAL APPROACH FOR TOTAL KNEE ARTHROPLASTY IN PATIENTS WITH INACCESSIBLE MEDULLARY CANAL. G. Castellarin. 16th European Society Sport knee Traumatology and Arthroplasty (ESSKA), 14-17 M2D 2014 , Amsterdam, The Netherlands.
  • A simple and reliable surgical technique to perform TKR in patients with inaccessible femoral medullary canal. EORS 22nd Annual Meeting, 2-4 July, Nantes, France.
  • A new surgical approach for TKA alternative to navigation and patient specific instruments: early clinical  results. G. Castellarin. World Arthroplasty Congress, Paris, 16-18 April 2015.

HR-1-1024x719

 

   IMG-0645